Gabriele Cirilli, dai problemi finanziari al fallimento: il dramma della sua vita

Gabriele Cirilli e la confessione sul dramma della sua vita che lo ha cambiato per sempre: i dettagli della vicenda.

Uno dei comici che ha cambiato il mondo dello spettacolo italiano divertendo particolarmente il pubblico con uno dei suoi più cari amici nella trasmissione di Carlo Conti è lui, il grandissimo Gabriele Cirilli. Il duo creato nella famosa trasmissione Tale e Quale show ha fatto davvero impazzire il web e il pubblico per la simpatia e l’ironia che sono riusciti a trasmettere ai tanti amanti e fan del programma. Nonostante tutto, Cirilli ha dovuto affrontare problemi economici che lo hanno messo all’angolo: andiamo a vedere nel dettaglio quanto è accaduto.

Gabriele Cirilli dramma
Gabriele Cirilli il dolore che lo ha segnato per sempre – thesenseofwonder.it

Sotto il segno dei gemelli, Gabriele Cirilli noto comico italiano ha cambiato la sua vita riuscendo a realizzare il sogno di fare spettacolo e soprattutto mostrando il suo talento innato nel far ridere, cosa che riescono davvero in pochi. Infatti, sin da piccolo divertiva i suoi compagni con piccole gag e i genitori hanno subito riconosciuto il suo grande talento. È l’unico in famiglia ad aver intrapreso questa strada poiché gli altri due fratelli fanno dei lavori diversi come avvocato e agente di polizia penitenziaria.

Prima di diventare famoso, Cirilli ha giocato a calcio e all’età di 19 anni è stato un centrocampista della squadra Sulmona. Anche suo padre dovette rinunciare alla carriera da calciatore per seguire la ditta di marmi della famiglia. Nonostante tutto, Gabriele è un grandissimo comico e la sua esibizione a Tale e quale show nel quale ha interpretato PSY ha avuto un grandissimo riscontro, tanto da essere visualizzato da più di un milione di persone.

Gabriele Cirilli, il dramma che lo ha cambiato per sempre

Nonostante la gioia che emana e sprigiona da tutti i pori per il suo amato pubblico, Gabriele Cirilli ha dovuto affrontare momenti davvero molto tristi dovuti sia alla sua malattia e sia ai problemi economici che lo hanno fatto sentire davvero male.

Gabriele Cirilli dramma
Gabriele Cirilli confessione inedita- credit ansa -thesenseofwonder.it

Non tutti lo sanno ma l’attore ha sofferto di una grande forma di depressione per via di alcuni fallimenti economici che hanno caratterizzato la sua vita. Ad esempio, il fallimento della ditta di marmi della sua famiglia, tanto che appena diplomato dovette andare a sanare i debiti di suo padre; la situazione degenerò e la famiglia Cirilli si ritrovò senza casa; fu un colpo durissimo, così come la morte di suo padre.

Lo ha raccontato lui stesso nella trasmissione Verissimo: “Quando è morto papà, mia mamma ci ha fatto anche da papà. Lei ha fatto di tutto nella vita, anche la donna delle pulizie, per permetterci di realizzarci. Poi ha fatto tanta solidarietà, ci ha insegnato a donare e a condividere“.

Impostazioni privacy