Perdere peso in maniera rapida ed efficace, con le tre regole dell’esperto la prova costume non sarà più un problema

Pronti per la prova costume? L’esperto svela quali sono le ‘regole’ da rispettare per perdere peso velocemente e senza sforzi.

Mancano pochissime settimane all’inizio ufficiale dell’estate, eppure sono ancora tantissime quelle persone che stanno tentando il tutto e per tutto pur di apparire in forma smagliante alla prova costume. Tra drastiche diete ed abbonamenti in palestra ‘last minute’, c’è chi ha scelto di ridursi all’ultimo per tentare di dimagrire e ritornare in forma prima di mostrarsi in bikini.

Perdere peso in maniera rapida
Le regole dell’esperto per dimagrire senza problemi (thesenseofwonder.it)

Oggigiorno esistono tantissimi modi per dimagrire. Se da una parte, però, c’è chi sceglie di affidarsi a mani esperte e di iniziare un vero e proprio percorso, destinato a durare nel tempo, dall’altra ci sono coloro che scelgono di affidarsi alle ‘mode’ del momento. A partire dalla dieta chetogenica fino a quella delle 1200 calorie al giorno, sono diversi i regimi alimentari che hanno iniziato a diffondersi in questi ultimi anni per dimagrire, ottenendo sempre più consensi.

A dispetto di quanto si possa pensare, però, per ottenere i risultati sperati e, soprattutto, duraturi nel tempo, non occorre affatto lasciarsi convincere dall’amica o imitare i trend del momento, piuttosto seguire delle vere e proprie regole. Secondo gli esperti, infatti, ce ne sono solo 3 da conoscere a tutti i costi.

Le 3 regole dell’esperto per dimagrire velocemente e senza sforzi

Per rimettersi in forma in vista dell’estate, quindi, non bisogna assolutamente ridursi all’ultimo minuto, ma adottare una vera e propria mentalità per tutto l’anno. Secondo gli esperti, infatti, occorrerebbe seguire alla lettera 3 semplicissime regole.

dimagrire velocemente regole esperto
Come dimagrire velocemente con queste 3 regole dell’esperto (thesenseofwonder.it)
  • Se si ha davvero intenzione di dimagrire e di far perdurare i risultati nel corso dei mesi, è necessario andare a diminuire l’apporto di zuccheri e e amidi. Si tratta, infatti, di alimenti che fanno aumentare i livelli di zucchero nel sangue, stimolando quindi la produzione di insulina. Da qui, quindi, ne consegue che bisognerebbe eliminare dal proprio piano alimentare bevande gassate e dolci, ma anche riso, pane e pasta. Si dovrebbe, invece, optare per alimenti integrali per dare al proprio corpo una giusta quantità di fibre;
  • Nelle proprie abitudini alimentari, inoltre, bisognerebbe mangiare più verdura, proteine e lipidi. E il motivo non è affatto scontato. Spinaci e cavoli, ad esempio, sono ottimi per dimagrire perché ricchi di fibre e perfetti antiossidanti. In linea generale, però, la verdura è piena di vitamine e minerali. I grassi come quelli presenti nell’avocado, nelle noci e negli oli vegetali forniscono energia al corpo. Quindi, non sono affatto da eliminare completamente. A differenza, invece, di quelli presenti in cibi fritti. Infine, carni magre, latticini, pesce, uova e legumi (tutti alimenti pieni di proteine) sono a basso contenuto di grassi e contribuiscono a ridurre il senso di fame;
  • Alla base di un dimagrimento graduale, ma duraturo, vi è anche una costante attività fisica. In questo modo, non solo si bruciano le calorie, ma si riduce di gran lunga il grasso corporeo. Gli allenamenti che più centrano questo obiettivo sono: corsa, nuoto o kickboxing.
Impostazioni privacy