Turkmenistan, il viaggio impossibile

Se quest’estate non sai dove andare perché non passare le vacanze in Turkmenistan? Pare una meta assurda, eppure è davvero incredibile.

Sono tante le sorprese che potremo vivere in questo splendido paese, terra ancora poco conosciuta e con tantissime possibilità interessanti.

turkmenistan in vacanza
Vacanze in Turkmenistan (TheSenseofWonder.it)

Il paese asiatico è una repubblica presidenziale che si trova in Asia centrale e conta 5.6 milioni di abitanti, confinando con Afghanistan, Iran, Kazakistan e Uzbekistan, affacciandosi inoltre sul Mar Caspio. Ha tutto per avere un aspetto esotico e per garantire splendidi scenari con delle possibilità davvero interessanti sotto diversi punti di vista.

Straordinaria è anche la capitale, Asgabat che sorge tra la catena montuosa del Kopet Dag e il deserto del Karakum. Fu fondata nel 1881 e divenne capitale nel 1924 di quella che all’epoca era la Repubblica Socialista Sovietica Turkmena. Nel 1948 fu distrutta da un terremoto e per questo motivo oggi è una città molto moderna completamente ricostruita dopo quella terribile tragedia.

Oggi ci troviamo di certo di fronte a un paese in pieno sviluppo che non si conosce bene e merita almeno un approfondimento sotto il punto di vista turistico. Chissà se riuscirete a visitarla quest’estate, di sicuro per poi potrebbe essere una grande occasione.

Turkmenistan, perché visitarlo?

Ma perché visitare il Turkmenistan? Andiamo a scoprire qualcosa in più su questo paese che sta diventando piano piano uno scenario interessantissimo soprattutto per i turisti che vengono dall’Europa.

turkmenistan paese
Cosa vedere in Turkmenistan? (TheSenseofWonder.it)

Di straordinario impatto è il Darzava Gas Cratere, un cratere che brucia gas e che si trova nel bel mezzo del deserto. Si tratta di uno spettacolo incredibile sotto diversi punti di vista soprattutto nel momento del tramonto. Sicuramente non è un luogo dall’accessibilità facile e che si riesce a studiare con tranquillità. Ma di certo è un posto di straordinario impatto.

Impossibile perdere il Turkmen Carpet Museum che è un museo dove sono esposti straordinari tappeti e dove si può capire qualcosa di interessante su come vengono realizzati da artigiani davvero straordinariamente talentuosi.

Non potete mancare anche di una visita allo State Historical and Cultural Park Ancient Merv che è un sito archeologico davvero straordinario, dove sembra di fare un viaggio indietro nel passato per emozionarvi e riuscire a raggiungere delle splendide sensazioni.

E se volete scoprire un po’ di storia di questo paese recatevi all’Ashgabat National Museum of History che vi farà capire qualcosina in più su un paese davvero straordinario e molto sottovalutato dal mondo del turismo.

Impostazioni privacy