Attore di How I Met Your Mother accoltella l’ex compagna e scappa

Uno degli attori del cast di How I meet your mother ha accoltellato la sua ex compagna ed è scappato in Messico. Ma cosa è accaduto?

Situazione paradossale ha lasciato senza parole i fan della famosissima sitcom americana.

aggressione ragazzo
Attore di How I met your mother accoltella ex fidanzata (Instagram @entertainmenttonight) TheSenseofWonder.it

Nick Pasqual è stato accusato di tentato omicidio per aver accoltellato la truccatrice di Los Angeles Allie Shehorn, sua ex fidanzata. Tre giorni prima l’artista aveva subito un ordine restrittivo. La ragazza ha specificato di aver subito in passato una serie di abusi impossibili da accettare come violenza sessuale, soffocamento e anche colpi con una cintura.

L’ultimo tragico episodio è avvenuto il 23 maggio nella casa della truccatrice con l’attore arrestato a Sierra Blanca in Texas mentre stava provando a fuggire per raggiungere il Messico. Oltre l’accusa è colpevole di molti reati come violazione di domicilio e lesioni personali. Se sarà condannato rischia l’ergastolo.

Nella serie di successo How I met your mother aveva un ruolo secondario, ma ben distinguibile, interpretando uno dei ragazzi sempre presenti nel McLaren’s Pub dove si riunivano i protagonisti.

Cosa ha fatto Nick Pasqual?

Nick Pasqual aveva anche dei precedenti in quanto aveva attaccato Allie Shehorn, ex fidanzata, in almeno quattro occasioni in passato. Pasqual pare l’abbia colpita a gennaio con una cinta e che avesse sfondato alcune porte nella casa di Sunland in California, a marzo, e l’aveva violentata provando a soffocarla.

aggressione tv
L’aggressione di Nick Pasqual (TheSenseofWonder.it)

L’ultimo tragico epilogo ha portato addirittura a una coltellata con l’uomo che ha compiuto un abuso totalmente inaccettabile. Avrebbe cercato di abbattere la porta e quando la donna l’avrebbe aperta lui gliel’avrebbe spinta addosso facendola cadere a terra e facendole battere la testa. L’incidente ha provocato una commozione cerebrale alla ragazza e numerose ferite da arma da taglio sono state trovate sul suo corpo.

L’amica, compagna di casa, dell’ex fidanzata ha chiamato i servizi di emergenza mentre anche lei veniva ferocemente minacciata dall’uomo in preda a un raptus di follia. Una situazione paradossale di cui non sappiamo bene le motivazioni che hanno generato tanta violenza.

Pasqual andrà a processo per quanto fatto anche se la data è ancora da stabilire. Sarà per ora trattenuto a Los Angeles con una cauzione di 1075 dollari. La ragazza sarà costretta a una serie di spese mediche per quanto subito e ha deciso così di lanciare una campagna di crowfunding su GoFundMe per cercare un aiuto economico in un momento davvero complicato della sua vita.

Impostazioni privacy