Quattro itinerari in Sicilia tra spiagge e arte

Itinerario Sicilia

Quattro itinerari in Sicilia tra spiagge e arte

SPIAGGE DA SOGNO, SITI CULTURALI MERAVIGLIOSI, BORGHI SENZA TEMPO. ECCO QUATTRO DIVERSI ITINERARI PER SCOPRIRE LA SICILIA E TRASCORRERE UNA VACANZA DA SOGNO

 

Andare in Sicilia significa essere travolti da un’ondata di colori e di profumi che difficilmente si dissolveranno, specialmente dal vostro cuore.

La scorsa estate ho provato questa sensazione sulla mia pelle, scoprendo una piccola porzione di quella che è la Sicilia occidentale. È raro che io torni nello stesso posto quando ci sono stata da poco tempo, ma quando trovi bellezza, accoglienza e serenità, il richiamo non può passare inascoltato. Non c’è bisogno di andare sempre lontano, quando in Italia abbiamo una delle isole più belle al mondo! 

Tra siti UNESCO, tradizioni culinarie e spiagge da sogno, con questo post vi mostro quattro differenti itinerari che potete percorrere per scoprire i lati più belli della Sicilia e vi do qualche consiglio su come raggiungere l’isola e come muoversi per vivere una vacanza da sogno. 

 

ITINERARIO N. 1 – LA SICILIA NORD OCCIDENTALE

Un viaggio nella Sicilia occidentale è l’ideale per chi è alla ricerca di un buon punto di partenza per le isole Egadi, per visitare Palermo e i siti culturali come Segesta e Selinunte. Dopo aver dedicato un paio di giorni alla visita di Palermo e alla famosissima spiaggia di Mondello, potete dirigervi verso Trapani, passando per il tratto costiero che racchiude Castellammare del Golfo, Scopello e San Vito Lo Capo. Da qui, potete prendere i traghetti che portano alle isole Egadi e tuffarvi nelle acque cristalline di Favignana o di Levanzo. Dopo il meritato relax, addentratevi nell’entroterra per scoprire il sito culturale di Segesta e il caratteristico borgo di Salemi. Infine, proseguite sul tratto costiero che dall’arabeggiante Mazara del Vallo vi condurrà fino a Marsala e alle sue saline. 

 

Selinunte

Favignana

 

ITINERARIO N.2 – SICILIA SUD ORIENTALE

Nella Sicilia sud orientale, a farla da padrone è l’incredibile area archeologica della Valle dei Templi. Dopo aver trascorso una giornata tra i resti del sito UNESCO, potete scegliere Agrigento come base per scoprire i dintorni, dedicandovi sia al relax alla celebre Scala dei Turchi, sia a una piacevole passeggiata a Sciacca.

 

 

ITINERARIO N.3 – SICILIA NORD ORIENTALE

Per Sicilia nord orientale si può intendere quella porzione di terra che, da Messina, si estende fino alla provincia di Catania. Un itinerario in queste zone è da privilegiare se si è alla ricerca di una vacanza all’insegna dell’avventura, con escursioni sull’Etna e alle Gole dell’Alcantara. Dopo l’attività fisica, perdetevi in un viaggio culinario tra le prelibatezze catanesi, come gli arancini, le zeppole di riso o la pasta alla norma. 

 

ITINERARIO N.4 – SICILIA SUD OCCIDENTALE

La Sicilia sud occidentale fa rima con borghi pittoreschi e senza tempo. Solo nella provincia di Siracusa, potrete sbizzarrirvi e dedicare intere giornate a Ortigia, alll’instagrammata Marzamemi e alla Val di Noto, patrimonio UNESCO. Affascinati da questi paesini, non dimenticatevi però di trascorrere qualche giornata di relax nelle magnifiche spiagge di Vendicari, di San Lorenzo e di Fontane Bianche.

 

COME ARRIVARE IN SICILIA E COME MUOVERSI

Una delle soluzioni migliori per iniziare a pregustarsi la tanto attesa vacanza in Sicilia è muoversi via mare con un traghetto, lasciandosi cullare dalle onde ed evitando lo stress da valigia! Non dovrete preoccuparvi di peso o misure, ma potrete portare a bordo (quasi) tutto ciò che vorrete. E per il ritorno? Potrete fare incetta di cibi locali per godervi ancora un po’ i sapori siciliani.

Un altro vantaggio per me essenziale è la possibilità di portare con sé un proprio mezzo. Il modo migliore per scoprire e vivere l’isola, infatti, è tramite l’auto o uno scooter che consentono di non essere limitati negli spostamenti e nei tempi, ma di godersi i tragitti e di soffermarsi ad ammirare un’alba o un tramonto in riva al mare.

Per raggiungere l’isola potete fare affidamento a differenti e valide compagnie marittime, ma quale scegliere? Sul sito traghettiPER potete confrontare i prezzi di tutte le compagnie che operano sulla tratta che vi interessa e scegliere così la soluzione più adatta alle vostre esigenze e più vantaggiosa per voi. La piattaforma consente di comparare orari, costi e tipologia di servizio che viene offerto da ciascuna compagnia. Una volta trovata la soluzione più adeguata, prenotare è semplice e sicuro e riceverete il biglietto direttamente via email. Per qualsiasi tipo di problema, potete affidarvi al servizio di call center attivo tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 20.

Siete alla ricerca di ulteriori spunti per non perdervi il meglio dell’isola? Potete consultare la guida di traghettiPER dove poter trovare consigli utili su cosa vedere, quali piatti assaggiare e a quali eventi partecipare durante quella che sarà una vacanza indimenticabile!