VENEZIA DALL’ALTO E IL FONDACO DEI TEDESCHI

Venezia dall'alto

VENEZIA DALL’ALTO E IL FONDACO DEI TEDESCHI

VI ACCOMPAGNO ALL’ULTIMO PIANO DEL FONDACO DEI TEDESCHI PER AMMIRARE VENEZIA DALL’ALTO E IL CANAL GRANDE IN TUTTO IL SUO SPLENDORE

Tra le due mie più grandi passioni ci sono i panorami dall’alto e Venezia. Da piccola era nella lista nera delle città nelle quali non mi sarei mai più voluta recare: folle di turisti, troppi piccioni, l’odore emanato dai canali… Ma si cresce, mutano gli interessi e durante i viaggi si adotta un punto di vista diverso. Si è così ripresentata l’occasione di concedere a Venezia una seconda (e una terza e una quarta) possibilità, di addentrarmi tra i suoi vicoli più decentrati e scoprire luoghi sconosciuti ai più. Solo così sono riuscita a cogliere la sua vera essenza e ad innamorarmene perdutamente. 

Venezia dall'alto

E poi, dicevo, le viste dall’alto. Cercare un punto panoramico rientra nelle travel rules alle quali non posso rinunciare quando visito nuove città. Mettete quindi Venezia più una vista dall’alto sui suoi canali… potete immaginare la splendida cartolina che può uscirne fuori. 

Tra i luoghi più famosi dai quali godersi una magnifica vista di Venezia dall’alto ci sono il Campanile di San Marco e la Scala Contarini del Bovolo. Tuttavia, entrambe sono a pagamento ma, soprattutto, sono affollate di turisti. È per questi motivi che la scelta sul punto panoramico è ricaduta sul Fondaco dei Tedeschi. Ex polo commerciale ai tempi d’oro della Serenissima, il Fondaco dei Tedeschi ha riaperto al pubblico nel 2016 sotto forma di centro commerciale di lusso. Potrebbe quasi ricordare una Rinascente, se non fosse che qui ci troviamo in prossimità del Ponte di Rialto e che gli interni dell’edificio sono un vero e proprio capolavoro dal punto di vista architettonico. 

Venezia dall'alto Fondaco tedeschi

Fatevi spazio tra i turisti cinesi intenti ad accaparrarsi l’ultima modello di Gucci e recatevi fino alla terrazza panoramica situata all’ultimo piano e…godevi la vista. Da quassù si possono ammirare la Basilica di San Marco, gli splendidi edifici circostanti e, soprattutto, il Canal Grande e il suo via vai di gondole. La terrazza è piuttosto piccola ed è per questo che è consentito l’ingresso solo fino ad un massimo di 80 persona volta. È sufficiente chiedere al personale il badge gratuito per l’accesso oppure, specialmente per le ore di punta, prenotare anticipatamente online direttamente sul sito del Fondaco

Venezia dall'alto gratis

Venezia dall'alto gratis

 

INFO

Ingresso gratuito ma è necessaria la prenotazione, specialmente durante le ore di maggiore affluenza, com al tramonto.

Orari di apertura:

  • giugno-agosto h. 10.15 / 20.15
  • marzo-maggio settembre-febbraio h. 10.15 / 19.30

 

Indirizzo: Calle del Fontego, a due passi dal Ponte di Rialto