NEAL’S YARD – UN ANGOLO SEGRETO A LONDRA

NEAL’S YARD – UN ANGOLO SEGRETO A LONDRA

NEL CUORE DI COVENT GARDEN SI TROVA UN COLORATO E SILENZIOSO ANGOLO CHE SEMBRA NON AVER NULLA A CHE FARE CON LA FRENETICA E AFFOLLATA LONDRA

Agosto. 25 gradi. Turisti da ogni parte del mondo. Strade affollate e rumorose. Prima il London Eye, poi Buckingham Palace, Oxford Street, l’Abbazia di Westminster, … e poi ecco che, nel cuore della frenetica Covent Garden, ci si imbatte in un angolo colorato, rilassante e stranamente silenzioso.

Si tratta di Neal’s Yard, uno di quei luoghi difficili da trovare e che sembrano appartenere a un altro tempo. Per accedervi, esistono solo due piccoli e anonimi viali che, a meno che non siate muniti di una cartina, sarà difficile trovare. Lo sguardo cade quasi per caso proprio all’interno di in una di queste stradine e, con tutti quei colori che riflettevano, era impossibile non entrarci. Sì perché da una Londra così austera ed elegante non ci si aspetterebbe mai un luogo simile.

Neal’s Yard non è solo un piacevole angolo nel quale potersi rilassare gustandosi un buon brunch, ma è anche avvolto da una storia molto particolare. Deve il suo nome a Thomas Neale, che nel 1690 ricevette un appezzamento di terra da William III, creando così l’area conosciuta come Seven Dials. Divenne poi un luogo infestato dai ratti e venne salvato dalla demolizione dallo scrittore e imprenditore Nicholas Saunders nel 1976. Nel giro di pochi anni, Neal’s Yard si trasformò in un punto di ritrovo per visionari uomini d’affari.

Oggi, in questo giardino segreto e misterioso, possiamo trovare alcuni negozi diventati famosissimi soprattutto tra gli amanti dei prodotti cosmetici e della cucina vegetariana e vegana. Ci sono, per esempio, il Wild Food Café e il Neal’s Yard Remedies, conosciuto per i suoi prodotti e rimedi naturali.

COME RAGGIUNGERE NEAL’S YARD

Dalla fermata Piccadilly della metro, percorrere Mercer Street fino a che non vi imbatterete in una piccola piazza. Percorrere Short Gardens, fino al negozio Benefit. A questo punto, proprio di fianco, troverete la stradina che vi condurrà a Neal’s Yard.